13/04/2017
Si torna a correre
CAMBIO DI PROGRAMMA

Diciamo che è iniziato un po' così, per scherzo, passavo uno dei lunghi pomeriggi in ritiro in altura aspettando il mio turno di massaggi e sfogliavo BS. Diego, il nostro meccanico mi ha detto: "hai letto cosa c'è scritto si di te?", io incuriosito, mi sono messo a cercare l'articolo e mi trovo un bel pezzo del direttor Ferretti che mi consiglia di andare a correre le classiche. un altro articolo nel quale dicevano che l'avevo sparata grossa a non volermi presentare alle classiche. Mettila per ripicca, mettila per stima in Ferretti (o mettila  anche per un Trentino un po' troppo impegnativo subito dopo il rientro dal nostro training camp sul Teide!!!) ha iniziato a girarmi per la testa l'idea di andarci veramente nelle Ardenne!!! 
Così ne ho subito parlato con Tim, (il mio preparatore) e inaspettatamente: "Diego very good idea!!" (O almeno credo abbia detto così!!

Un giro di chiamate ed è fatta: niente Trentino per correre Freccia e Liegi.

Arrivo da un periodo un pò difficile, questa primavera le gambe non sempre giravano come avrei voluto, quindi ho mollato un attimo il tiro prima di riprendere a lavorare sodo in altura con la squadra.
Siamo riusciti a fare un gran bel blocco di lavoro, torno a casa contento e fiducioso, un paio di giorni e si riparte con il numero sulla schiena e in che gare....